Il Blog dei Gatti

AMERICAN CURL SHORTHAIR: il gatto orecchie curve

Condividi con:

L’American Curl ShortHair è una razza di gatto inconfondibile per una caratteristica che non si trova in nessun altra specie. Questo animale ha le orecchie curve all’indietro e all’infuori. E’ molto più raro dell’American Curl Longhair, il suo cugino a pelo lungo

STORIA DELL’AMERICAN CURL SHORTHAIR

La nascita di questa razza deriva dalla stessa situazione dell’American Curl LongHair, il suo cugino a pelo lungo. Una coppia di coniugi trovarono per caso una gatta con queste caratteristiche fisiche e la chiamarono Shulamith. Era giugno del 1981 in California. La gatta randagia adottata dai coniugi Joe e Grace Ruga, con la sua prima cucciolata diede vita a sei cuccioli. Quattro nacquero con orecchie normali e due con orecchie che portavano la stessa caratteristica unica della mamma capostipite. Da lì iniziarono le ipotesi e l’interessamento di tanti studiosi che definirono la caratteristica una mutazione genetica. Quindi, non essendoci razze di gatto con tali particolarità, diedero vita alla selezione della nuova specie..

Da alcune collaborazioni tra i primi proprietari e una gattofila la famosa , Nancy Kiester, nacque anche questa nuova razza pelo corto. La razza pelo lungo già nel 1985 fu ufficializzata dalla T..IC.A.

american curl shorthair gatto orecchie all'indietro
pic from: americancurl.curland

CARATTERE

Il carattere dell’American curl shorthair è molto simile a quello di un cane. È molto fedele e tende a seguire il padrone per tutta la casa spostandosi insieme a lui tra le varie stanze. È parecchio intelligente ed ha un temperamento molto forte. Soffre la solitudine, e questa è una condizione che deve essere assolutamente valutata se si sceglie di accudirne un esemplare.

È molto esuberante ma ancora di più curioso e si vedrà compiere vere e proprie acrobazie e spericolate pur di curiosare in ogni angolo dell’arredamento. La sua indole è comunque molto dolce e affettuosa. Si affeziona molto al padrone e ricerca tanto il suo contatto fisico. Non gli piace star solo e vi raggiungerà sicuramente per acciambellarsi sulle vostre gambe mentre guardate la televisione sul divano o ai piedi mentre dormite sul vostro letto. I bambini e le bambine saranno per lui ottimi compagni di coccole e di gioco.

FORSE NON SAPEVI CHE…

La sua taglia è medio-grande e arriva fino ad 8 kg.

La parola “Curl” significa ricciolo e gli è stata attribuita chiaramente per via delle orecchie. Una ulteriore particolarità è che appena nati sono dritte. Iniziano a piegarsi all’indietro dopo 3 o 4 giorni.

Il pelo è soffice e setoso e il sottopelo molto scarso. Ne, in gran varietà di colori e il sottopelo è molto scarso.

american curl shorthair gatto orecchie piegate
pic from: americancurl.curland
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *