Il Blog dei Gatti

BALINESE: il gatto dagli occhi sempre blu

Condividi con:

Il Balinese non è nient’altro che il frutto dell’accoppiamento tra un gatto siamese e un gatto angora a pelo lungo. Si potrebbe definire semplificando molto un gatto siamese a pelo semi-lungo. Leggiamo l’articolo che segue e scopriamo tutto su di lui.

STORIA DEL BALINESE

Le origini della razza Balinese sono tuttora incerte. I tratti distintivi di questa specie sembrano già apparire raffigurati in un antico arazzo rinvenuto in Cina. Per quanto riguarda informazioni scritte pare che i primi riferimenti risalgano alla fine dell’anno 1800. Questo quando, in una rivista settimanale, esattamente nel 1871, venne menzionato per la prima volta e raffigurato in una foto tra alcune razze di gatto.

Probabilmente la sua vera storia inizia negli gli Stati Uniti più o meno a metà degli anni 50. In alcune cucciolate di gatti siamesi comparvero ,possiamo dire per caso, alcuni cuccioli a pelo lungo. Quello che ad alcuni sembrò un difetto in realtà era una mutazione genetica naturale, come avviene anche per tante altre razze che nascono. Due donne, una californiana e una di New York, decisero di sviluppare questa nuova razza con accoppiamenti mirati e curando i cuccioli a pelo lungo che nascevano.I gatti scelti furono come detto in precedenza, gatti siamesi e gatti Angora. Così nel 1961 il Balinese ottenne l’ufficializzazione della razza da parte della T.I.C.A.

Fù proprio l’allevatrice di New York, la signora Helen Smith, a dargli il nome “balinese” perché le movenze di questo gatto le ricordavano movimenti delle danzatrici dell’isola di Bali.

gatto balinese bianco
pic from: bali.cats

CARATTERE

Il Balinese ha un carattere molto buono ed è perfetto per vivere con i bambini. Anzi sarà sicuramente il loro compagno di gioco più affezionato. Questo gatto on disdegna neanche la compagnia di altri animali proprio per il fatto che ha bisogno di compagnia, sia umana che animale.

Si capisce da questo che è molto affettuoso. Si affeziona tanto a tutti componenti della famiglia ed è uno di quei gatti che accompagna il proprietario in giro per tutta la casa. Soffre la solitudine quindi questo andrà valutato attentamente se si sceglie di accudirle uno.

Una sua speciale caratteristica è quella di comunicare le proprie emozioni con variazioni dei miagolii, sempre diversi a seconda delle situazioni. È sempre bello sentirlo miagolare comunque perché il suono è estremamente.dolce.

FORSE NON SAPEVI CHE…

Il Balinese non è un gatto grande e la sua taglia non supera i 5 kg.

Gli occhi del gatto balinese sono sempre di colore blu.

Caratteristica inconfondibile è la coda lunga e sottile con dei piccoli peli tipo frange alla fine.

balinese gatto orientale
pic from: bali.cats
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *