Il Blog dei Gatti

CLASSIFICA: I 10 gatti più costosi

Condividi con:

Le scuole di pensiero sul comprare o adottare un cucciolo sono anteposte. Tra gli appassionati di razze pregiate e tra gli amanti dei gatti adottati trovatelli il confronto è sempre accesso. I nostri amici felini in ogni caso riceveranno e ci dispenseranno amore incondizionato. In questo articolo mettiamo in classifica le 10 razze più costose.

Classifica: descrizione e costi

British Short Hair

british sgort hair cucciolo
pic from: catquintessence

Il morbido British Shorthair è il gatto che ha ispirato il famoso scrittore Lewis Carrol. Nel 1865 inventò il personaggio del “gatto di Cheshire”. Nel suo libro “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” in Italia fu tradotto e reso indimenticabile come lo “Stregatto”. Il suo costo puo’ arrivare fino a €1000.

Scottish Fold

scottish fold alla finestra
pic from: mila.meowmeow

Il gatto Scottish Fold appartiene ad una razza che prende il nome dal suo paese nativo: la Scozia.  La caratteristica inconfondibile sta nelle orecchie che hanno la punta arrotondata e sono piegate verso il basso e in avanti.
Il suo prezzo puo’ variare tra i 200 e i 1000 euro.

Persiano

gatto persiano a terra
pic from: bonjourchaton_luna

Il gatto persiano è una delle razze più conosciute e pregiate. Non ha bisogno di presentazioni e la sola pronuncia del suo nome ci dà subito un immagine della morbidezza del suo pelo e del suo simpatico muso schiacciato.
Un esemplare è venduto in media a 1000/1200 euro.

Sphynx

gatto sphynx sul letto
pic from: sybill_minnie_sphynx

Il gatto Sphynx appartiene ad una straordinaria razza con una caratteristica inconfondibile: l’animale è totalmente privo di peli.  E’ detto anche il “gatto nudo” ed è originario del Canada.
Il suo costo può arrivare fino a 2000 euro.

Blu di Russia

blu di russia in posa
pic from: rosieandmisha

Il gatto Blu di Russia fa parte di una razza molto rara. Le liste di attesa per averlo sono lunghissime e se ne volete uno dovrete trovare un allevamento di qualità e certificato e pazientare.
Il costo minimo di un esemplare è intorno ai €1000.

Maine Coon

maine coon in posa per la classifica
pic from: larkistaff_bellissima

Il Maine Coon è un grande gatto dal pelo lungo e dal fascino ineguagliabile. E’ tra le razze più grandi di gatto in assoluto e tra le più apprezzate. Deriva dalla regione nord americana e il suo nome ha un accostamento particolare ad un altro animale.
Il suo costo varia tra i 700 e i 1500 euro.

Siamese

gatto siamese in posa per la classifica
pic from: siameseofday

Il gatto siamese appartiene ad una delle razze più diffuse e più popolari. Il suo aspetto è elegante e longilineo ed il suo fare è quello del perfetto gatto domestico, sempre pronto ad interagire e coccolarsi con gli umani.
Il suo prezzo può variare tra i 200 e gli 800 euro.

Manx

gatto manx in posa per la classifica
pic from: manxworld

Il gatto Manx è un felino dalla particolarità straordinaria: non ha la coda. Una mutazione genetica naturale lo ha portato ad avere questo aspetto e ad essere uno dei gatti più facili da riconoscere.
Un esemplare costa più di €3000.

Savannah

gatto savannh in posa
pic from: tiffany_serval

Il gatto Savannah è uno stupendo gatto semi-selvatico. E’ il frutto di un accoppiamento tra un gatto domestico ed un servalo, un felino dell’africa settentrionale. In qualsiasi classifica sarà sicuramente il più costoso. La femmina si aggira intorno ai 30.000 euro, mentre il maschio intorno ai 25.000 euro.

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *