Il Blog dei Gatti

CORNISH REX: la razza di gatto più giocherellona

Condividi con:

Il Cornish Rex è una specie di gatto molto diffusa negli Stati Uniti ed in Inghilterra. Conosciuta anche nei paesi del Nord Europa, tipo la Svezia, la Russia e la Polonia. E’ praticamente sconosciuto nei paesi del Mediterraneo. La sua particolarità è nel mantello: è fatto quasi completamente da sottopelo ed è morbidissimo. Scopriamo tutto su questo longilineo ed elegante animale.

STORIA DEL CORNISH REX

La razza di questo gatto sappiamo per certo che ha avuto origine in Cornovaglia. Sappiamo che una gattina dal pelo color tartaruga, il 21 luglio del 1950 ebbe una cucciolata di cinque gattini. In questa cucciolata uno nacque con uno strano pelo rosso e bianco, tutto arricciato. La proprietaria lo fece vedere sia da un veterinario che da un esperto di genetica dei gatti. Quest’ ultimo le consigliò di fare accoppiare il figlio con la sua stessa madre per iniziare un programma di selezione di una nuova razza con questo pelo particolare.

Durante gli anni di selezioni ,comunque, gli animali furono fatti accoppiare anche diverse razze di gatto. Furono utilizzati sia gatti comuni sia gatti più pregiati tipo Siamesi, British Bhorthair e Orientali. Il processo ha portato ad oggi ad avere due varietà di Cornish Rex. Ne abbiamo una che possiamo definire europea e una che possiamo definire americana. Si distinguono più che altro per la forma della testa e dei lineamenti fisici. L’americano in particolare ho una corporatura più piccola chiaramente è più leggero e il naso è più lungo e più dritto.

cornish rex gatto pelo riccio
whinnie_wilfred_cornishrexs

CARATTERE

Il Cornish Rex ha un carattere molto mite e affettuoso. È un giocherellone ed è attivissimo come il suo “cugino” Devon Rex. Molti lo definiscono come la razza di gatti più attiva in assoluto. Una specie che si avvicina molto in termini di attività è quella di un gatto Abissino.

Non ama la solitudine. Se state considerando l’idea di prenderne uno ed accudirlo questo è un tratto caratteriale imprescindibile.Fatelo essere oggetto di attenta valutazione per la scelta. Nei casi in cui si trova in casa da solo perché i componenti della famiglia sono fuori per esigenze di lavoro familiari, tende a soffrire . Se non se ne può fare altrimenti,va considerata l’idea di adottare, per affiancarglielo, un altro gatto.

FORSE NON SAPEVI CHE…

Il Cornish Rex è di taglia medio-piccola e arriva al massimo ai 4 kg.

Il suo pelo è corto e aderente alla cute, senza peli superficiali.

Per la sua struttura fisica longilinea ed elegante viene soprannominato “il greenHound” del mondo felino.

cornish rex gatto riccio
pic from: louis_the_crex
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *