Il Blog dei Gatti

DONSKOY: il gatto russo senza peli.

Condividi con:

Il Donskoy è un gatto quasi totalmente privo di pelo le cui origini derivano dalla Russia.  È detto anche “don Sphynx”, perché appena scoperto si pensava fosse una varietà degli altri gatti senza pelo. Poi si è capito che non era così. Leggiamo questo articolo dove troveremo tutte le informazioni su questo particolarissimo gatto.

STORIA DEL DONSKOY

Riguardo la storia di questo elegante gatto sappiamo che tutto ebbe inizio in Russia. Una professoressa russa che abitava nella zona di Rostov-on-Don ebbe a che fare con un gruppo di ragazzi intenti a maltrattare un cucciolo di gatto. La signora intervenne con grande coraggio e salvò il gattino da morte certa. Era l’anno 1987. 

L’animaletto, in seguito chiamato Varvara, fu accudito e preso in adozione dalla professoressa. La donna pensò che avesse dei problemi di natura clinica visto che il suo pelo era molto rado e diminuiva sempre di più. Probabilmente tutto derivante dai maltrattamenti subiti. Questo pensiero fu contrariato con la prima cucciolata della gatta. Nacquero sei gattini con caratteristiche molto diverse. Certi presentavano un pelo normale altri invece ne erano privi completamente. Approfondendo l’analisi genetica si capì che era proprio questa la causa: la mutazione di un gene. 

A questo punto un gattino senza pelo della nuova cucciolata fu preso in carico da un allevatrice, sempre in Russia, che iniziò un processo di accoppiamento e selezione con diversi gatti. La conclusione fu quella che questa specie non ha niente a che fare con quella dello sphinx e rientra a pieno titolo ufficiale tra le razze di gatto senza peli . Semplicemente perché questo gene che la caratterizza rendendola senza pelo risulta dominante, anziché recessivo. 

Il primo riconoscimento arrivò nel 1987 dalla WORLD CAT FEDERATION . Dalla TICA però fu riconosciuto solamente nel 2005.

donskoy o don sphynx
pic from: donsphynxjoanie

CARATTERE

Il donskoy è un gatto molto vispo. Risulta molto amichevole e ha sempre simpatici comportamenti. E’ anche molto intelligente. Per certi versi la sua intelligenza può essere paragonata a quella di un cane. Infatti questa razza non è molto difficile da addestrare e impara anche piccole azioni rispondendo ai comandi vocali del proprietario. È sempre attivo e sempre alla ricerca di nuove zone della casa da esplorare. Molto curioso e molto apprezzato da tutti componenti della casa, dai bambini e dagli altri animali.

Non ama molto la solitudine ed essere lasciato a casa molte ore mentre si è fuori. Questi aspetti caratteriali devono essere assolutamente presi in considerazione nella scelta di adottarne uno. Se si è costretti a stare fuori buona parte della giornata potrebbe essere preso in considerazione il fatto di accoppiarlo ad un altro esemplare per compagnia. 

FORSE NON SAPEVI CHE…

È di taglia media e arriva al massimo a 4 kg.

Le orecchie sono un po’ più grandi del solito e abbastanza delicate, quindi vanno lavate settimanalmente. Anche le unghie vanno spuntate spesso.

Ha bisogno di una pulizia regolare. Se non curato a volte può presentare un leggero odore di sudore.

donskoy gatto nudo
pic from: alf_and_dips
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *