Il Blog dei Gatti

Favola cane e gatto: Il buono e l’impertinente

Condividi con:

In questo articolo riportiamo una breve storia, una favola cane e gatto breve ma che può lasciare un insegnamento per i nostri bambini. Parla di un cane piccolo, impaurito dall’attteggiamento di un grosso gatto arancione che si diverte ad importunarlo. Ma le paure vanno affrontate e superate se vuoi ottenere un lieto fine.

Favola cane e gatto: Il cane piccolo ed il gatto impertinente

C’era una volta, molto tempo fa, in una fattoria piena di tanti animali, un cucciolo di cane di razza Husky. Il cgnolino si godeva l’aria fresca del mattino e si divertiva sempre all’aria aperta. Nella fattoria, però, viveva anche un grosso gatto arancione molto insolente che si divertiva a fargli paura.

Un giorno andò verso il cane e con atteggiamento molto minaccioso gli disse: “Ciao, piccolo cucciolo, lo sai che questo è il mio territorio e tu non puoi passare?”.

“Mi dispiace.” Disse il piccolo Husky.

“Dire scusa non è abbastanza”, replicò il grosso gatto, e per fargli paura tirò fuori i suoi grossi artigli dalle zampe.

favola cane e gatto
favola cane e gatto

“È tempo che tu impari chi comanda in questa fattoria”, disse il gatto, colpendolo addirittura con la zampa.

Il piccolo cane ebbe molta paura e scappò subito via.

“Ciao, pauroso cucciolo, sono più forte di te” disse il gatto impertinente.

Giorno dopo giorno, il gatto intimoriva sempre il piccolo cucciolo di Husky. Ogni giorno. Ogni volta che lo vedeva. Ancora e ancora. Il gatto, insomma, divenne la paura più grande del cagnolino. Faceva tutto quello che gli diceva il grosso gatto arancione perchè pensava di essere più piccolo e più debole.

Anno dopo anno, il piccolo Husky cresceva e divenne un cane alto e possente.

Tuttavia, aveva ancora timore del gatto. Era la sua paura nella fattoria.

Un giorno, Husky camminava sotto il caldo sole dell’estate, ma spuntò dall’erba il gatto insolente e lo fermò.

“Ciao, animale debole!” Gli urlò con brutta voce.

Husky fece un passo indietro per timore. Husky si inchinò e disse: “Per favore, non farmi del male.”

Con un sorriso irriverente, il gattone mostrò come sempre i suoi artigli.

Un gallo della fattoria era a spasso e vide tutto quello che era successo. Disse al cane: “È ridicolo. Non è possibile che tu hai paura del gatto, Husky? ”

“Guardati! Husky, sei un grosso cane adesso. Cresci sempre più muscoloso e forte. Sii consapevole della tua forza. Combatti contro la tua paura e affronta questo gatto maleducato! ” disse il gallo.

Il cane vide il riflesso del suo corpo sulla superficie dell’acqua de.llo stagno della fattoria. Vide che quello che diceva il gallo era tutto vero. Finalmente era consapevole delle sue dimensioni e della sua forza.

“Sì, sto crescendo. Ora posso fare qualcosa di meglio e affrontarti brutto gatto! “. Disse con voce grossa, avanzando verso il gatto.

Arrivò faccia a faccia con lui. Fece un respiro profondo per controllare la sua forza, e…

“Waf, Waf, Waf!” Husky abbaiò con una capacità mai vista prima.

Il gatto arancione che fino a quel giorno lo aveva sempre minacciato, ebbe una paura tremenda e scappò via velocissimo.

“Ora sa che non devi più importunare i più piccoli “, disse il gallo guardando il cane con occhi soddisfatti.

Conclusione

Questa breve favola tra cane e gatto per bambini ci insegna ad affrontare le nostre paure e a prendere consapevolezza delle nostre capacità. Vivere a pieno e non farsi intimorire mai da niente e da nessuno.

Leggi un’altra favola di cani e gatti: “Storia dell’amicia tra un cane ed un gatto”

Puoi, inoltre, visitare la nostra Pagina Amazon Influencer dove abbiamo selezionato tante storie per bambini e libri per adulti: LMC Influencer Amazon.

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *