GATTO SUL TAVOLO: Come non farlo salire

Condividi con:

Il tuo gatto cerca costantemente di salire sul tavolo della cucina? Non sei solo. I gatti, i nostri animali preferiti , sono quasi magneticamente attratti dai tavoli. Anche se può risultare un azione simpatica qulla del balzo per salirci, il gatto sul tavolo dove si consumano i nostri pasti potrebbe creare qualche problema. In questo articolo cerchiamo di analizzare quali potrebbero essere le cause e gli accorgimenti per dissuadere il felino dal farlo. Quindi, se stai cercando un modo per tenere il gatto lontano dal tavolo, ecco dei consigli.

gatto che sale sul tavolo

EVITARE IL GATTO SUL TAVOLO

Ai gatti probabilmente piace stare sui tavoli perché hanno un istintivo bisogno di arrampicarsi. Gli piace stare in postazioni in alto rispetto al terreno per tenere tutta la situazione sotto controllo. A tal fine, un modo per alleviare questo bisogno può essere quello di comprare loro strutture o oggetti sui quali “salire su” . 

Si evita il gatto sul tavolo, quindi, procurandogli un albero tiragraffi o costruendogli un paio di scaffali sul muro sui quali salire.(Diciamo che queste sono solo le opzioni di base, le più semplici, il limite è solo la nostra creatività). 

Se non si hanno i mezzi di costruire strutture in casa dove far salire il proprio gatto, nessun problema. Ormai oggi giorno ci sono sul mercato infiniti tipi di fantastici attrezzi da arrampicata per gatti , per tutte le tasche. Puoi trovarne una selezione accurata sulla nostra pagina Amazon Influencer clicccando qui: LMC INFLUENCER AMAZON

Dal tavolo ai nuovi mobili

Una volta acquistati o costruiti gli arredi alternativi per il tuo gatto, la secoda fase dovrà essere quella di renderli più attraenti in modo che il gatto sul tavolo resti un lontano ricordo. I tiragraffi o i mobili da arrampicata devono essere il più gratificanti possibile. A tale scopo, adornalo con i suoi giocattoli preferiti e della “catnip“, cioè dell’erba gatta. Quando ci sale, poi, accarezzalo e fagli una lode. Puoi persino dargli da mangiare posizionandogli una ciotola sul mobile, per incoraggiarlo a trascorrere del tempo lì sopra.

Se, anzi, quando il tuo amico felino torna alle vecchie abitudini e salta sul tavolo (cosa che probabilmente all’inizio farà), non lasciarti andare a urla e non cercare di punirlo. Prova a prenderlo e posizionarlo sul mobile da arrampicata che gli hai fornito. Quindi, una volta che sarà sopra, accarezzalo e se ci resta dagli una ricompensa. Il suo piccolo snack preferito andrà benissimo.

Scoraggiare il gatto a tornare sul tavolo

Una volta impostata la sua divertente e accattivante nuova opzione di arrampicata, rendi il tuo tavolo il più sgradevole possibile. Ci sono alcuni comportamentalisti felini che consigliano di acquistare tovagliette di plastica economiche e disporle sul tavolo. Queste andranno ricoperte da un lato con del nastro leggero biadesivo. Poiché ai gatti non piacciono le superfici appiccicose, questo dovrebbe creare una sensazione spiacevole (ma indolore) che distoglierà il tuo gatto al saltare sul tavolo. Puoi usare anche degli “Sticky Paws“, nastri adesivi strudiati appositamente per gatti. Ecco il link per acquistarli su Amazon:

Probabilmente dovrai tenere la tua tovaglietta sul piano per alcune settimane mentre alleni il tuo gatto alle nuove regole. Potrebbe essere fastidioso per te e per il tuo felino, ma sappi che lo scenario è temporaneo. Dopo che il tuo gatto sul tavolo inizia a salirci sempre meno, puoi iniziare a rimuovere una tovaglietta alla volta.

Ricorda, insegnare al tuo amico a quattro zampe a non salire più sul tavolo è un processo forse lungo e richiederà tempo e sopratutto pazienza. Sii tollerante, cerca di non rimproverarlo e ricordati di premiarlo quando agisce bene.

gatto sale sul tavolo
gatto sul tavolo

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *