Il Blog dei Gatti
gattino perde denti

I gattini perdono i denti? Cause ed interventi

Condividi con:

Proprio come i giovani umani, i gattini hanno denti da latte che iniziano a spuntare a circa tre settimane. Questi denti, affilati e traslucidi, non sono permanenti perchè i gattini perdono i denti tre o quattro mesi dopo. 

In questa fase della vita di un gatto, la perdita dei denti è assolutamente normale e prevista. Quando il gattino ha otto o nove mesi, avrà tutti e 30 i suoi denti da adulto che lo accompagneranno per tutto il resto della vita.

Dovresti quindi preoccuparti se il tuo gattino perde un dente? Dipende se stai parlando di un gattino o di un gatto adulto. Ecco uno sguardo più attento ai denti di gattino e di gatto in modo da sapere quando la perdita è normale e quando è necessario far visita al veterinario.

perchè i gattini perdono denti
perchè i gattini perdono denti

I gattini perdono i denti da latte?

Come gli esseri umani e tutti gli altri animali domestici, i gatti attraversano due serie di cambi di denti per tutta la vita: denti di gattino e denti di adulto. A solo poche settimane, i gattini perdono i denti da latte, chiamati semplicemente così o anche “denti decidui”.

Gli incisivi, i piccoli denti anteriori, sono i primi a spuntare a 2-4 settimane di età. I premolari, denti più grandi verso la parte posteriore della bocca, sono gli ultimi ad apparire a 5-6 settimane di età, per un totale di 26 denti da latte.

Denti di
gattino
Tipo di dente# Denti superiori# Denti inferioriEtà di uscita
(settimane)
incisivi663-4
canini223-4
premolari645-6
molari00—-

Denti di gatto adulti

Intorno ai 4-7 mesi, i denti permanenti, quelli da età adulta, inizieranno a sostituire i denti da latte. Non è facile accorgersene, poiché spesso questi gattini perdono i denti durante i pasti o durante il gioco.

Molto prima del loro primo compleanno, il tuo gattino in crescita dovrebbe avere 30 denti permanenti. Escludendo lesioni o problemi di salute generali che potrebbero colpire il nostro amico andando avanti nel tempo, questi saranno presenti e gli permetteranno di masticare e mordere per tutta la vita.

Denti di gatto adulto
Tipo di dente# Denti superiori# Denti inferioriEtà di uscita (mesi)
incisivi663.5-4.5
canini225
premolari644.5-6
molari224-5

Gattino che non perde i denti

Una eventualità che potrebbe presentarsi è quella che invece non perdano i denti i nostri gattini. Il problema dentale più comunemente riscontrato nei cuccioli è la così detta “ritenzione dei denti da latte“.

Se i denti del piccolo non riescono ad essere sostituiti quando entrano i denti permanenti corrispondenti, questo può provocare un posizionamento errato o una occlusione anomala del dente. Nelle migliori ipotesi si ha la formazione e l’accumulo di tartaro e placca. Altrimenti possono persino aggravarsi in ascessi. Chiaramente ai primi segni che qualcosa non va il veterinario deve essere coinvolto e vanno seguiti i suoi consigli.

Anche i gatti adulti perdono i denti?

Come abbiamo visto i gattini perdono i denti e questa è una cosa normale. Non è normale, invece, per i gatti adulti. Nei gatti adulti, la malattia dentale può iniziare a degenerare e può verificarsi la perdita dei denti nei gatti che soffrono di gravi problemi dentali.

Mentre i gatti non sviluppano cavità come fanno gli umani, ciò non li rende esenti da malattie dentali e perdita.

In effetti, la malattia dentale è un disturbo felino così comune che circa i due terzi dei gatti di età superiore ai 3 anni hanno in qualche modo bisogno di cure veterinarie. Naturalmente, non tutte le perdite dentali sono causate da malattie dentali. E non tutte le malattie dentali provocano la perdita dei denti.

Come per gli umani, i gatti accumulano la placca batterica sulla superficie dei loro denti. Se la placca non viene rimossa rapidamente, diventa mineralizzata per formare tartaro.

Se la malattia dentale viene colpita in una fase precoce, un accurato ridimensionamento e lucidatura dentale potrebbe essere in grado di salvare la maggior parte dei denti del gatto.

Tuttavia, in casi come una gengivite persistente e non trattata, il danno potrebbe essere irreversibile all’osso e ai legamenti che sostengono il dente. Porterà a un’eccessiva mobilità dei denti e alla probabile perdita.

Se noti che al tuo gatto adulto manca un dente o trovi un dente di gatto in giro per casa, chiedi consigli al tuo veterinario di fiducia e non lasciare andare la cosa. Il tuo amico a quattro zampe potrebbe aver bisogno di cure.

gatti adulti perdono denti
gatti adulti perdono denti
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *