LETTIERA: 3 MOTIVI CHE ALLONTANANO IL GATTO

Condividi con:

Un gatto che vive in libertà avrà l’abitudine di espletare i suoi bisogni fisiologici dove meglio crede. Uno che vive in appartamento avrà appreso come farlo nella propria lettiera. Potrebbe capitare, però, che il nostro animale ad un certo punto della sua vita non usi piu’ la sua lettiera. Questo è sicuramente sinonimo di malessere del gatto ed è nostro dovere individuare e risolvere il problema . Scopriamo i tre motivi più diffusi che lo allontanano dall’uso.

Posizione della lettiera

lettiera e gatto che esce
pic from: flamingo.petshop

La posizione della cassettina igienica riveste un ruolo di fondamentale importanza. I gatti sono animali molto esigenti in termini di pulizia e di privacy. Stabilito questo perciò, la lettiera sicuramente non andrà posizionata in zone della casa che non lasciano la dovuta riservatezza al gatto nel compiere l’atto. Errore fatto spesso dai proprietari è quello di posizionare lettiera e ciotole del cibo in zone molto vicine. Questo allontanerà il gatto da entranbi le attivitàe gli provocherà malessere. Il miglior posto va scelto come angolo della casa facilmente raggiungibile, al riparo da rumori forti o improvvisi e che lascia al nostro amico la dovuta pryvacy.

Pulizia della lettiera

La lettiera può tranquillamente definirsi un presidio sanitario e per questo va trattata con molta cura. E’ importante rimuovere le feci dell’animale il prima possibile. Occorre, inoltre, dedicare alla cassettina un lavaggio ed un ricambio totale ogni due settimane. Il nostro gatto potrebbe smettere di usarla semplicemente perchè la trova sporca; e un gatto in natura non farebbe mai i suoi bisogni nello stesso posto. Quindi per evitare il problema dei bisognini fuori dalla cassetta o addirittura in giro per casa la parola d’ordine è pulizia.

Uso promisquo con altri gatti.

L’allontanamento del nostro amato felino dall’uso della lettiera potrebbe derivare dall’uso condiviso con altri gatti. I gatti sono molto esigenti e potrebbero rifiutarsi di condividere con altri un’attività cosi intima. Un consiglio è allestire preferibilmente una lettiera per ogni gatto. Se questo non è compatibile con le reali possibilità almeno una ogni due animali.

Conclusione

L’allontanamento dall’uso della lettiera da parte del gatto è un sintomo di malessere psico-fisico che non va preso alla leggera. I motivi di cui abbiamo parlato sono le cause più semplici del problema. Se avendo le dovute accortezze il nostro animale continua a non usare la cassettina, potrebbe avere altri tipi di complicazioni, nella peggiore ipotesi problemi alle vie urinarie o all’apparato digerente. Il consiglio è sottoporre la questione al medico veterinario che lo cura nel più breve tempo possibile.

lettiera con gatto persiano
pic from: taubertalperser

Altre informazioni sull’uso in questo articolo: “Lettiera: insegnare l’uso”

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *