LETTIERA: Scelta della sabbia giusta

Condividi con:

La lettiera per il nostro amico gatto è un elemento importantissimo. Dalla scelta della sabbia giusta e dalla corretta pulizia ne puo’ derivare il suo benessere. Sul mercato al giorno d’oggi ci sono un’infinità di prodotti offerte per ogni esigenza e per ogni capacità economica. In questo articolo cercheremo di conoscere i materiali piu usati per effettuare la scelta piu correttra della sabbia.

LETTIERA IN ARGILLA

lettiera e sabbia in argilla

Il 90% delle lettiere in commercio è composto di argilla. Il motivo è l’ottimo compromesso tra qualità e prezzo. Il prezzo deriva dall’argilla che come materiale è si per se poco costosa, la qualità è il potere agglomerante che rende anche più facile la pulizia della cassettina. E’ molto semplice da pulire perchè i liquidi espulsi dal gatto si agglomerano formando una “palla” di sabbia di facile rimozione. Ce ne sono infinite soluzioni, anche arrichite con elementi naturali come l’aloe vera, eccipienti come il talco e varie profumazioni.

LETTIERA VEGETALE

Una novità del mercato attuale ora in fase di crescita è la lettiera di origine vegetale. E’ composta da materiali bio compatibili e di origine totalmente natuale. Un esempio è il mais. E’ una scelta ecologica, sicura per l’ambiente e per i nostri gatti che non avranno a che fare con nessun elemento trattato chimicamente o artificiale.

SILICIO

lettiera e sabbia in silicio

La lettiera in cristalli di silicio è probabilmente una delle soluzioni più adottate nelle nostre case. Per le proprietà di questo materiale i liquidi e l’umidità vengono totalmente assorbite. Questo riduce al massimo la formazione di cattivi odori. Inoltre le zampe del gatto, nel calpestarla e smuoverla, restano asciutte e pulite. Questo perchè non si sviluppa polvere con l’attrito tra i cristalli.

CONCLUSIONE

Qualunque sia il materiale scelto, una cosa imprescindibile è la pulizia della lettieria. Infatti il nostro gatto ci perdonerà qualsiasi cosa ma non una cassetta sporca. Addirittura potrebbe rifiutarsi di usarla e incorrere in problemi di bisognni in giro per casa.

Riguardo l’argomento abbiamo altri articoli che approfondiscono varie tematiche sull’argomento.

Lettiera: insegnare l’uso al gattino

Lettiera: tre motivi che allontanano il gatto

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “LETTIERA: Scelta della sabbia giusta”