Salute dei gatti: 5 problemi molto comuni

Condividi con:

I gatti sono animali stoici, molto forti e che non daranno mai segni di sofferenza se non quando un problema sta per diventare serio. Questo è insito nella loro natura di animali predatori forti e fieri. Possono dare in alcuni casi avvisaglie di malesseri più o meno gravi. In questo articolo trattiamo alcuni dei problemi di salute dei gatti più comuni. La premessa è che l’informazione deve sempre essere preceduta al confronto con il proprio medico veterinario.

salute dei gatti
problemi di salute dei gatti

5 problemi di salute dei gatti più comuni

Un proprietario deve essere attento a questi segnali per riuscire ad interpretarli ed agire per il bene del felino

Vomito

Il vomito è molto comune nei felini e possiamo affermare che non è un vero e proprio problema di salute dei gatti. Il vomito, però, deve avere le dovute attenzioni in quanto potrebbe nascondere una moltitudine di cause. Esse vanno dall’aver ingerito corpi estranei non commestibili o velenosi, all’infezione, dalle malattie del tratto urinario o al diabete alle semplici palle di pelo.

I sintomi sono generalmente evidenti e comprendono sbavature e ansia addominale. Il vomito può lasciare rapidamente il tuo gatto disidratato, quindi se l’animale continua a vomitare o mostra malessere, bisogna chiamare subito il veterinario. Può essere utile, in queste situazioni, raccogliere un campione del vomito del gatto e portarlo con se dal veterinario per un test.

Malattie del tratto urinario inferiore felino (FLUTD)

Secondo alcune stime, ben il 3% dei gatti visti dai veterinari ha una malattia del tratto urinario inferiore felino (FLUTD), che in realtà è un gruppo di malattie feline con molteplici cause.

I gatti di sesso femminile e maschile possono ottenere FLUTD, e spesso si verificano nei gatti in sovrappeso o inadatti o che mangiano cibo secco. Lo stress, una famiglia dove vivono altri animali e i cambiamenti improvvisi possono aumentare il rischio di FLUTD di un gatto e il trattamento dipende dal tipo di FLUTD del tuo gatto. I sintomi di FLUTD includono:

  • Sforzo di urinare
  • Urina sanguinante
  • Urinare in luoghi insoliti
  • Piangere durante la minzione
  • Leccare intorno all’area urinaria (spesso a causa del dolore)
  • Depressione
  • Disidratazione
  • Mancanza di appetito
  • vomito

È sempre un’emergenza se il tuo gatto non riesce a urinare. Chiama immediatamente il veterinario se sospetti che il tuo gatto abbia un problema al tratto urinario.

Pulci

Le pulci sono un problema di salute felina esterno molto comune. Ma è anche uno che puoi facilmente trattare. I segni che il tuo gatto ha le pulci possono essere:

  • Sporco di pulce sulla sua pelle (sembrano piccoli punti neri)
  • Graffi costanti
  • Leccate frequenti
  • Pelle arrossata o irritata
  •  La perdita di capelli
  • Infezioni della pelle o punti caldi

Le pulci possono vivere per più di un anno e il tuo gatto rischia l’ anemia se il problema diventa grave, quindi assicurati di trattare il problema delle pulci del tuo gatto e prevenire future infestazioni.

Parla con il tuo veterinario su quale controllo delle pulci sarebbe meglio per il tuo gatto. I trattamenti comprendono farmaci per via orale, polveri, schiume e farmaci topici.

Tenie

Uno dei problemi di salute dei gatti più comuni all’interno del tuo gatto, la tenia vive nell’intestino tenue del gattino e talvolta cresce fino ad alcuni centimetri. Detto ciò, le tenie sono segmentate e di solito si rompono quando vengono espulse. È molto improbabile vedere un verme completo. Di solito vedrai i segmenti dello stesso.

I sintomi di un’infezione da tenia possono essere lievi ma possono includere vomito e perdita di peso . Il modo più semplice per capire se il tuo gatto ha la tenia è guardare le sue feci, intorno all’ano e nella lettiera. Di solito le tenie escono dall’ano del tuo gatto mentre dorme o si rilassa. Se vedi piccoli vermi bianchi o quelli che sembrano granelli di riso o semi di sesamo, probabilmente il tuo gatto ha la tenia. 

Le opzioni terapeutiche comprendono iniezione, terapia orale o topica. Ma poiché i gatti ottengono quasi sempre tenie a causa dell’ingestione di una pulce, assicurati di gestire eventuali problemi delle pulci che il tuo gatto ha prima di affrontare la tenia.

Diarrea

la salute dei gatti può essere messa in discussione da questo problema. Sono molte le circostanze che possono causare diarrea nei gatti. Sono inclusi i parassiti intestinali, cibo avariato, allergie , infezioni, malattie del fegato, cancro e purtroppo altro ancora.

I sintomi della diarrea sono le classiche feci molli, acquose o liquide. A seconda della causa, la diarrea può durare per un giorno, una settimana o mesi.

Se il tuo gatto ha la diarrea, offri al gattino molta acqua fresca e pulita per prevenire la disidratazione . Quindi rimuovere il cibo del gattino per non più di 12-24 ore. Porta il tuo gatto dal veterinario se ha ancora la diarrea dopo un giorno o immediatamente se noti vomito, feci scure o sanguinolente, febbre , letargia o perdita di appetito o se il tuo gatto si sta sforzando di defecare.

Occhi

I problemi agli occhi sono veri e propri problemi di salute dei gatti. Possono essere causati da una serie di fattori. Ad esempio da congiuntivite , ulcera corneale,  cataratta , glaucoma , trauma, virus, infiammazione e malattie della retina.

Alcuni sintomi che possono significare che il tuo gatto ha problemi agli occhi includono lacrimazione, pelo macchiato di lacrime, opacità, fodere delle palpebre rosse o bianche, secrezione negli angoli dell’occhio, strabismo , palpitazione dell’occhio o una terza palpebra visibile .

A meno che tu non sappia cosa sta causando i problemi agli occhi del tuo gatto, non c’è molto che puoi fare se non che chiamare il veterinario. I problemi agli occhi devono essere considerati un’emergenza, quindi prendi immediatamente un appuntamento.

salute dei gatti
occhi e salute dei gatti
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *