Il Blog dei Gatti

Se i gatti scomparissero dal mondo. G.Kawamura

Condividi con:

Nella nostra categoria “Libri” diamo spazio alla lettura riguardante i nostri amici felini. In questo articolo consigliamo la lettura di un libro di Genki Kawamura intitolato “Se i gatti scomparissero dal mondo”. Buona lettura.

SE I GATTI SCOMPARISSERO DAL MONDO: LIBRO

• Autore
Genki Kawamura
 Titolo
Se i gatti scomparissero dal mondo
• Genere
Romanzo
• Anno
2012

TRAMA

Di lavoro fa il postino, mette in comunicazione le persone consegnando ogni giorno decine di lettere, ma il protagonista della nostra storia non ha nessuno con cui comunicare. La sua unica compagnia è un gatto, Cavolo, con cui divide un piccolo appartamento. I giorni passano pigri e tutti uguali, fin quando quello che sembrava un fastidioso mal di testa si trasforma nell’annuncio di una malattia incurabile. Che fare nella settimana che gli resta da vivere? Riesce a stento a compilare la lista delle dieci cose da provare prima di morire… Non resta nulla da fare, se non disperarsi: ma ecco che ci mette lo zampino il Diavolo in persona.

E come ogni diavolo che si rispetti, anche quello della nostra storia propone un patto, anzi un vero affare. Un giorno di piú di vita in cambio di qualcosa. Solo che la cosa che il Diavolo sceglierà scomparirà dal mondo. Rinunciare ai telefonini, ai film, agli orologi? Ma certo, in fondo si può fare a meno di tutto, soprattutto per ventiquattr’ore in piú di vita. Se non fosse che per ogni oggetto c’è un ricordo. E che ogni concessione al Diavolo implica un distacco doloroso e cambia il corso della vita del protagonista e dei suoi cari. Soprattutto quando il Diavolo chiederà di far scomparire dalla faccia della terra loro, i nostri amati gatti. Kawamura Genki ci costringe a pensare a quello che davvero è importante: alle persone che abbiamo accanto, a quello che lasceremo, al mondo che costruiamo intorno a noi.

SE I GATTI SCOMPARISSERO DAL MONDO: STRALCIO PRIMO CAPITOLO

I miei ultimi desideri non arrivavano nemmeno a dieci.In un film che ho visto tempo fa, la protagonista in punto di morte scriveva la lista delle dieci cose che avrebbe voluto fare prima di lasciare questo mondo. Che stupidaggine!E va bene, magari non sarà una stupidaggine, ma un elenco compilato in fretta e furia non può contenere chissà quali grandi desideri.

Come lo so? Ecco… la verità è che ci ho provato anch’io. Ho provato a elencare le mie dieci cose da fare prima di morire ed è stato a dir poco imbarazzante.Tutto è iniziato sette giorni fa.Un brutto raffreddore non mi dava tregua, ma ho continuato a svolgere il mio lavoro di postino e a recapitare la corrispondenza ogni giorno nonostante qualche linea di febbre e un dolore lancinante al lato destro della testa. Sulle prime ero riuscito ad alleviare i sintomi con farmaci da banco (come ben sai, odio i medici), ma dopo due settimane ho finalmente deciso di farmi visitare.Cosí ho scoperto che non era un raffreddore.

se i gatti scomparissero dal mondo (copertina)
se i gatti scomparissero dal mondo (copertina)

Puoi acquistarlo su AMAZON cliccando questo link:

Cerca altri titoli nella sezione “LIBRI”

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *