Il Blog dei Gatti

SINGAPURA: il gatto tanto piccolo quanto vivace

Condividi con:

Il Singapura è un gatto tanto piccolo quanto vivace. È instancabile e ha davvero energia da vendere. Il suo paese di origine è la Repubblica di Singapore.  Scopriamo informazioni più dettagliate su di lui in questo articolo.

STORIA DEL SINGAPURA

La storia dei gatti Singapura è molto antica e per scoprirne le prime origini dobbiamo risalire a molti secoli fa, nella repubblica di Singapore. Questa specie infatti nasce proprio in questa parte dell’Asia, e discende da quelle razze di gatti che vivevano in varie colonie nei porti di Singapore. Gatti randagi che vivevano procacciandosi il cibo quotidiano grazie ai pescherecci che partivano ed attraccavano nei porti. 

La sua selezione, comunque, inizia intorno al 1970. Questo grazie ad un uomo americano chiamato Hal Meadow. Quest’uomo, in visita di affari nel sud-est dell’Asia, scoprì questa razza di gatti e ne inviò alcuni esemplari alla moglie appassionata e allevatrice felina.  La donna iniziò subito un programma selettivo che durò molti anni, e che fu istituito tra Singapore e gli Stati Uniti. Poi nel 1975 riuscì ad ottenere i primi cinque gatti dal colore marrone-ticket, quello che poi è diventato lo standard di razza. Questi cinque gatti sono diventati i capostipite della razza. Hanno dato il via a quella che poi, dopo un lungo programma gli accoppiamenti, ha dato vita alla specie Singapura. Nel 1979 è stato riconosciuto ufficialmente dalla T.I.C.A.  Dopo tre anni è arrivato anche il riconoscimento ufficiale della C.F.A. Ad oggi si attesta come il più piccolo tra tutte le razze di gatto conosciute.

singapura gatto
pic from: vivien.singapura

CARATTERE

Il Singapura, come detto in precedenza, è un gatto dalla energia inesauribile. È molto vivace ed altrettanto attivo. Gli piace curiosare in ogni angolo della casa, scalare mobili e porte sfoggiando le sue doti di saltatore e scalatore infallibile. Gli piace restare per un pò sulle superficie che ha scalato e osservare tutto quello che succede dall’alto.. 

È molto socievole e va d’accordo con tutti membri della famiglia, che siano bambini e che siano altri animali. Va molto d’accordo anche con i cani.  Non ama la solitudine, anzi la soffre molto. Quindi nella scelta di accudirne un esemplare questa è una valutazione che non va tralasciata. Altra cosa fondamentale è dedicargli quotidianamente del tempo per delle sessioni di gioco, per smaltire la sua grande energia. Anche per questo soffre a rimanere ore da solo, ad aspettare il ritorno di proprietari senza essere impegnato in attività.

FORSE NON SAPEVI CHE 

La sua è una piccola taglia e il suo peso si aggira intorno ai 2,5 kg.

E’ classificato, insieme al Devon rex, il gatto più piccolo che esiste.

Il governo di Singapore ha proclamatoquesto gatto patrimonio nazionale nell’anno 1991.

La parola Singapura in Malesia significa “la città di leoni“. E’ inoltre il nome con cui viene chiamata anche la Repubblica di Singapore, da cui appunto prende il nome.

singapura gatto
pic from: vivien.singapura
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *